Torre eiffel parigiLa Torre Eiffel è uno dei monumenti simbolo della città di Parigi, situata davanti a Pont d’Iéna, fu inaugurata nel 1889 in occasione dell’Esposizione Universale dove svolgeva la funzione di porta d’ingresso alla fiera stessa.

La costruzione della Torre Eiffel

La torre fu progettata dall’ingegnere Gustave Alexandre Eiffel, lo stesso che ideò la struttura metallica interna della Statua della Libertà di New York. La realizzazione della struttura richiese due anni di lavoro nonché l’impiego di 7.300 tonnellate di ferro. Con i suoi 312,27 metri (attualmente 324) la Torre Eiffel mantenne il record di edificio più alto del mondo dalla sua realizzazione fino al 1930 con l’inaugurazione del Chrysler Building di New York. La balconata del primo piano della torre offre un elenco di 72 nomi di cittadini francesi scelti da Gustave Eiffel stesso per il loro apporto al progresso scientifico.

Evoluzione e successo della Torre Eiffel

La costruzione della Torre Eiffel non riscosse immediatamente successo tra i cittadini parigini, considerata da molti antiestetica e ribattezzata, ancora oggi, “l’asparago di ferro”. Anche l’elité artistico-letteraria della città contestò la presenza della torre che rischiò la demolizione nel 1909, allo scadere dei 20 anni che erano stati concessi a Gustave Eiffel per il mantenimento della struttura. La salvezza della torre fu l’invenzione nascente delle trasmissioni radiotelegrafiche che utilizzarono la torre stessa come base d’appoggio per le antenne di trasmissione. Attualmente attraverso la torre vengono trasmessi 30 programmi radiofonici, sei canali televisivi e nove canali di tv digitale. La Torre Eiffel è attualmente considerata uno straordinario esperimento architettonico e costituisce uno dei simboli più rappresentativi della città di Parigi, il monumento vanta inoltre diverse imitazioni, dalla rossa Tokyo Tower alla Blackpool Tower di Londra.

Le nuove evoluzioni della Torre Eiffel

Attualmente, è in corso una ristrutturazione della Torre Eiffel che prevede l’installazione di pannelli fotovoltaici ed impianti eolici volti all’adeguamento della torre alle attuali innovazioni nel campo dello sviluppo sostenibile. Il progetto è volto ad un preciso piano di risparmio energetico che rende il monumento, ancora oggi, un simbolo della ricerca scientifica e delle sue applicazioni pratiche.

Immagine: ThorstenSchmitt – FotoliaSimilar Posts:

Tags: , ,

L’unione astronomica internazionale

Organismo forse poco noto al grande pubblico, l’Unione Astronomica Internazionale (IAU) riunisce le società astronomiche di tutto il pianeta. Fondata […]

Il XXXI Congresso Geografico Italiano

Sarà la “Città contemporanea” l’argomento centrale dei lavori del Congresso Geografico Italiano 2012, promosso dagli Atenei della città di Milano […]

Le esposizioni universali dal 1851 a quella del 2012 in Corea

Le esposizioni universali sono grandi eventi a carattere internazionale che, a partire dal XIX secolo, sono stati organizzati nelle più […]

Lo sviluppo sostenibile

Bosco incontaminato

Lo sviluppo sostenibile è un programma globale che riguarda la tutela e la difesa delle risorse naturali. Tale difesa deve […]